Fotovoltaico italiano in ripresa secondo Osservatorio Anie Rinnovabili

Fotovoltaico italiano in ripresa nel bimestre maggio-giugno 2015

Fotovoltaico italiano: 127,39 MW di potenza installata nel 2015

Nel bimestre maggio-giugno di quest’anno il mercato del fotovoltaico italiano è tornato a crescere, uno sviluppo contenuto rilevato in relazione ai primi quattro mesi del 2015. I dati sono quelli forniti dall’Osservatorio di Anie Rinnovabili.

Nel corso della prima metà del 2015 abbiamo avuto una potenza globalmente attivata corrispondente a 127,39 MW. In merito alle classi di potenza, il ruolo di assoluto protagonista è interpretato dagli impianti fotovoltaici relativi al settore residenziale, piccole e medie dimensioni con una potenza inclusa tra i 3 e i 6 kW. Questi rappresentano una potenza corrispondente a 46,02 MW.

Seguono gli impianti industriali, che possono fare affidamento su una potenza compresa nell’intervallo 20 – 200 kW. In questo caso abbiamo un potenza attivata pari a 27,86 MW.

Osservatorio di Anie Rinnovabili: i dati su eolico e idroelettrico

L’indagine alla base di questi numeri è stata condotta dall’Osservatorio di Anie Rinnovabili che ha in realtà ritratto la situazione dell’intero comparto delle rinnovabili nel nostro paese nella prima metà del 2015.

Per quanto attiene, ad esempio, il settore eolico, abbiamo avuto, durante il primo semestre 2015, una potenza attivata pari a 190,08 MW. Il corrispondente di 384 impianti, composti, in misura prevalente da strutture di piccola taglia.

Nell’ambito idroelettrico è stata installata una potenza pari a 53,88 MW, espressione dei 95 nuovi impianti. Insomma, un quadro nel complesso positivo ma che ha bisogno ancora di nuovi provvedimenti che possano stimolare il settore delle rinnovabili, soprattutto in relazione all’ambito industriale.

Resta sempre connesso con il nostro portale per non perdere le ultime novità in fatto di rinnovabili, incentivi e contributi.



You May Interested