Certificazione ISO 50001

E’ nata nel 2011 la più moderna delle certificazioni riguardanti i sistemi di gestione energetica: si tratta della certificazione ISO 50001, sviluppata seguendo la strategia del miglioramento continuo già tracciata dai famosissimi standard ISO 9001 e ISO 14001 (rispettivamente dedicati al controllo della qualità e della gestione ambientale).

Come molti degli standard ISO, anche la certificazione ISO 50001 è assolutamente facoltativa e può essere scelta da aziende che sono intrinsecamente convinte dell’utilità dell’ottimizzazione aziendale in ambito energetico, così come da aziende che sono spinte dalle più diverse motivazioni al conseguimento di una certificazione ISO.

In ogni caso l’obiettivo primario che gli standard della certificazione ISO 50001 cercano di conseguire è un’accurata razionalizzazione dei consumi energetici attraverso lo stimolo a migliorare anno dopo anno i propri risultati sul piano dell’efficienza, delle modalità di utilizzo dell’energia e dunque, in ultima analisi, sul consumo energetico complessivo.

Naturalmente gli standard della certificazione ISO 50001 dovranno essere applicati a tutte quelle procedure in grado di influenzare le performances energetiche la cui possibilità di controllo è nelle pertinenze dell’azienda.

Coloro che decidessero di dar aderire la propria azienda, piccola o grande che sia, agli standard energetici della certificazione ISO 50001, dovranno appoggiarsi ad un’apposita struttura certificante, poiché ISO sviluppa gli standard ma non effettua il percorso della singola certificazione. Qual è il miglior modo per scegliere una struttura certificante che sia il più affidabile possibile? Chiedete che sia a propria volta accreditata presso ISO!



You May Interested